Chiudi

Cerca tra i nostri contenuti

Seleziona il contenuto

Salute e Benessere

Come prevenire il reflusso durante le feste

Imagine Come prevenire il reflusso durante le feste

Salute e Benessere

Come prevenire il reflusso durante le feste

Tempo di lettura: 1 minuto

Il reflusso gastroesofageo non si può prevenire.

Non è vero. Eppure questa cosa l’ho sentita dire molte volte.

 

Ecco alcuni consigli da seguire se soffri di reflusso.

  • Evita a cena i pasti liquidi, quindi non zuppe, vellutate, tisane.
  • Cose troppo cremose perché rimarranno nello stomaco comunque qualche ora e quando si andrà a dormire sarà molto più facile la loro risalita all’interno dell’esofago, con conseguenti disturbi.
  • Cerca di addormentarti sul fianco sinistro perché questo favorisce la peristalsi verso il basso e non verso l’alto.
  • Se il reflusso notturno è molto importante, anziché dormire con due cuscini che non faranno altro che spostarti il collo in avanti, utilizza un cuscino antireflusso che andrà a sollevare anche la schiena.
  • In prossimità delle feste, quando mangeremo qualche dolce in più e qualche fritto in più, ricordiamoci di iniziare i pasti con una verdura cruda, tagliata finemente condita con olio e limone, olio o aceto di mele. Questo favorirà la peristalsi gastrica, la digestione, ed impedirà al contenuto alimentare di rimanere troppo tempo all’interno dello stomaco.
  • Certo, evitiamo anche di riempire non eccessivamente il nostro stomaco ed alziamoci da tavola con un po’ più di fame.
  • Durante le feste, quando mangeremo di più, magari alziamoci fra una portata e l’altra, e facciamo anche qualche torsione del busto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I MIEI BESTSELLER

AD OGNUNO IL PROPRIO METODO. IL MIO È IL MISSORI-GELLI® TROVA IL TUO CON I MIEI LIBRI

VUOI RICEVERE RICETTE E PROMOZIONI IN ANTEPRIMA?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E NON PERDERTI NESSUNA NOVITÀ!

SEGUI LE MIE PAGINE SOCIAL

ED ENTRA A FAR PARTE DELLA MIA STRAORDINARIA COMMUNITY!