fbpx
Chiudi

Cerca tra i nostri contenuti

Seleziona il contenuto

Salute e Benessere

Cos’è la stipsi? Cause e consigli

Tempo di lettura: 1 minuto

La stipsi è un disturbo molto fastidioso per chi ne soffre. Può influire negativamente sulla qualità della vita, rovinare le giornate e causare anche problemi di umore.

Ciò accade perché, quando nel nostro intestino si accumulano troppe tossine, si ha un rallentamento nella sintesi dei neurotrasmettitori del benessere.

Per questo è importante ottenere una diagnosi accurata per capire la causa della stipsi, che può essere di tipo organico o funzionale.

Le donne tendono a soffrirne di più perché hanno un colon più lungo e più estrogeni, che possono causare un rallentamento del transito intestinale.
Inoltre, la conformazione anatomica femminile, con l’utero che comprime e riduce lo spazio all’interno della cavità addominale, favorisce la stipsi.

Per ottenere benefici è importante bere la giusta quantità di acqua, iniziare la giornata con una tisana alla malva, assumere estratto di sedano a digiuno o prima dei pasti, e mangiare verdura amara saltata in padella con aglio, olio e peperoncino. Anche un fritto a settimana in olio extravergine d’oliva, come pesce, carciofi e patatine, può aiutare a fare le pulizie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I MIEI BESTSELLER

AD OGNUNO IL PROPRIO METODO. IL MIO È IL MISSORI-GELLI® TROVA IL TUO CON I MIEI LIBRI

VUOI RICEVERE RICETTE E PROMOZIONI IN ANTEPRIMA?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E NON PERDERTI NESSUNA NOVITÀ!

SEGUI LE MIE PAGINE SOCIAL

ED ENTRA A FAR PARTE DELLA MIA STRAORDINARIA COMMUNITY!