Chiudi

Cerca tra i nostri contenuti

Seleziona il contenuto

Senza categoria

Puoi mangiare il grano saraceno d’estate?

Imagine Puoi mangiare il grano saraceno d’estate?

Senza categoria

Puoi mangiare il grano saraceno d’estate?

Tempo di lettura: 1 minuto

🌾Il grano saraceno si può consumare durante il periodo estivo?
La risposta è sì
Sono in molti a credere erroneamente che non sia un alimento adatto per le stagioni più calde. La convinzione più comune è che il grano saraceno “scalda” molto l’organismo, e quindi sia preferibile consumarlo in inverno, o anche che alzi troppo la pressione e la temperatura corporea
Ma come vedremo nelle slide di questo post non è esatto: il grano saraceno contiene la rutina, agisce sul microcircolo e ne protegge i vasi ed è quindi un ottimo alleato estivo!
Durante questo periodo, ad esempio, a me piace consumare Pasta Felicia al grano saraceno
Inoltre il grano saraceno possiede tantissime altre proprietà: scopriamole insieme in queste slide.

 

COS’È IL GRANO SARACENO

Il grano saraceno appartiene alla categoria degli pseudocereali. Al livello nutrizionale sono simili ai cereali come frumento, orzo o farro, ma appartengono ad una famiglia diversa: quella delle Poligonacee.

È naturalmente privo di glutine e molto versatile in cucina, sotto forma di pasta, chicchi, farina.

 

VALORI NUTRIZIONALI

Per circa 100gr

✅Carboidrati 314 kcal

✅Carboidrati 63 g

✅Grassi 3 g

✅Proteine 14g

 

È RICCO DI NUTRIENTI

Il grano saraceno è ricchissimo di vitamine e minerali: ferro, magnesio, potassio, selenio, zinco, rame e alcune vitamine del gruppo B.

Magnesio e potassio sono utili perché contribuiscono ad ottimizzare i meccanismi di controllo della pressione sanguigna e sono importanti per il corretto funzionamento di nervi e muscoli.

Selenio, zinco e rame sono oligoelementi che, rispettivamente, contribuiscono al buon funzionamento della tiroide, regolano l’insulina e sono utili in caso di anemia e infiammazioni virali e batteriche.

 

POSSO MANGIARE IL GRANO SARACENO D’ESTATE?

Sono in molti a credere erroneamente che il grano saraceno non sia un alimento adatto per l’estate.

Le credenze più diffuse su questo argomento sono principalmente due, ossia che il grano saraceno “scalda” molto l’organismo, e quindi sia preferibile consumarlo in inverno, e anche che alzi troppo la pressione e la temperatura corporea.

Come vedremo però nella prossima slide, il grano saraceno è invece un ottimo alleato estivo!

 

RUTINA

Contrariamente a quanto si possa pensare, il grano saraceno è un grande alleato estivo!

Contiene rutina, una sostanza che agisce sul microcircolo e ne protegge i vasi.

Per questo motivo è utilissimo nei periodi più caldi come l’estate, un periodo dove si soffre maggiormente di microcircolazione, gonfiore e ritenzione idrica.

 

È NATURALMENTE PRIVO DI GLUTINE

Un’altra caratteristica del grano saraceno è che è un alimento naturalmente senza glutine. Questo  lo rende un alimento adatto sia per celiaci che intolleranti ma anche per chi ha un intestino sensibile, soffre di gonfiore e cerca il più possibile alimenti genuini e naturali.

L’indice glicemico è inoltre basso e ciò lo rende ottimale anche per chi soffre di iperinsulinemia, diabete e sovrappeso.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I MIEI BESTSELLER

AD OGNUNO IL PROPRIO METODO. IL MIO È IL MISSORI-GELLI® TROVA IL TUO CON I MIEI LIBRI

VUOI RICEVERE RICETTE E PROMOZIONI IN ANTEPRIMA?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E NON PERDERTI NESSUNA NOVITÀ!

SEGUI LE MIE PAGINE SOCIAL

ED ENTRA A FAR PARTE DELLA MIA STRAORDINARIA COMMUNITY!